marzo 2017 |   TG Trek  

Header

venerdì 31 marzo 2017

Rainn Wilson scritturato come Harry Mudd in Star Trek Discovery


Star Trek: Discovery riporterà in scena uno dei personaggi più amati dai fan della Serie Classica.

Questa mattina la CBS ha annunciato che l'attore Rainn Wilson - già nominato agli Emmy - reciterà nella nuova serie nel ruolo di Harry Mudd. L'adorabile canaglia Harcourt Fenton Mudd, interpretato originariamente da Roger C. Carmel, è apparso in due episodi della Serie Classica (Il filtro di Venere e Io, Mudd) così come in un episodio della Serie Animata (Il filtro di Mudd).


martedì 28 marzo 2017

Milano: Proiezione speciale di Star Trek (2009) con orchestra dal vivo


La Film Concert Live, società che porta al grande pubblico l'esperienza di un'intera orchestra che esegue dal vivo le colonne sonore in sincrono con i film proiettati, ha di recente aggiunto al suo tour due date a Milano: un'occasione imperdibile per vedere il film Star Trek (2009) con accompagnamento dal vivo!


La Paramount Pictures ha ufficialmente un nuovo CEO

Jim Gianopulos

Per diversi mesi la poltrona di CEO alla Paramount Pictures è rimasta vuota in attesa di trovare il dirigente giusto per rimettere in sesto i conti della società. Oggi lo storico Studio di produzione annuncia di aver trovato il suo uomo: si tratta di Jim Gianopulos, già CEO di Fox Filmed Entertainment Group.


Allarme per un nuovo ransomware a tema Star Trek



Si chiama Kirk Ransomware e sequestrerà tutti i vostri dati se non pagherete la somma richiesta... al Sig. Spock!


venerdì 24 marzo 2017

Anthony Rapp: "Per me è un onore interpretare un personaggio gay in Star Trek Discovery"

Anthony Rapp
L'attore Anthony Rapp è stato recentemente intervistato da MetroWeekly, magazine di riferimento per la comunità LBGTQ di Washington DC, circa i suoi ultimi progetti professionali e le sue esperienze personali. Dato che Rapp interpreterà il Tenente Stamets in Star Trek Discovery - il primo personaggio fisso, nella storia televisiva di Star Trek, ad essere dichiaratamente omosessuale - gli è stata posta qualche domanda anche a questo proposito.


giovedì 23 marzo 2017

Nichols, Shimerman e Goldberg in nomination per i Daytime Emmys

Nichelle Nichols, Armin Shimerman e Whoopi Goldberg


Le star di Star Trek, Nichelle Nichols (Uhura, TOS) ed Armin Shimerman (Quark, DS9) ricevono la loro prima nomination ai Daytime Emmy;  per Whoopi Goldberg (Guinan, TNG) si tratta invece della quattordicesima volta.


mercoledì 22 marzo 2017

Ecco la prima foto di gruppo con il cast di Star Trek Discovery!

Il cast di Star Trek Discovery al compleanno di James Frain

Gli attori di Star Trek Discovery hanno festeggiato il compleanno del collega James Frain con uno scatto che mostra, per la prima volta, il cast della serie quasi al completo.


domenica 19 marzo 2017

William Shatner esplora l'importanza di Star Trek sulla scienza e sulla società nel suo nuovo documentario [AGGIORNATO]


La verità è nelle stelle, così si intitola l'ultimo lavoro documentaristico di William Shatner (già autore dei documentari The Captains e Chaos on the bridge, nel 2011 e nel 2014) esplorerà l'impatto che Star Trek ha lasciato nel mondo delle scienze e della società e come tutto questo abbia influenzato le vite di scienziati e celebrità del mondo dello spettacolo.

sabato 18 marzo 2017

Foto (senza spoilers) dai set di Star Trek Discovery



Ted Sullivan, produttore supervisore della serie Star Trek: Discovery, ha postato via Twitter delle foto di scena dai set di DSC. Le foto sono molto vaghe - in realtà - ma certamente ottengono lo scopo di tenere ulteriormente i fan sulle spine.


venerdì 17 marzo 2017

Il traduttore universale di Star Trek è quasi realtà



Si chiama Travis ed è stato presentato recentemente al Mobile World Congress: è più piccolo di uno smartphone ed è in grado di comprendere 80 lingue, continuando ad imparare.


giovedì 16 marzo 2017

Autobiorafia di Jean-Luc Picard in uscita ad Ottobre

Pubblicata dalla casa editrice americana Titan Book e scritta da David Goodman (già autore dell'Autobiografia di James T. Kirk e fra gli autori della serie ENTERPRISE), L' Autobiografia di Jean-Luc Picard racconterà la vita e la carriera di uno fra i più influenti capitani nella storia della Flotta Stellare proprio dal punto di vista del diretto interessato, passando dagli anni da ufficiale in comando della U.S.S. Stargazer a quelli a bordo della U.S.S. Enterprise-D e U.S.S. Enterprise-E.

SPOILER: Rumors su Star Trek Discovery svelerebbero dettagli della trama


In assenza di notizie ufficiali sulla nuova serie, girano voci di corridoio - impossibili da verificare - che stanno alimentando una teoria dei fan sul perché la U.S.S. Discovery abbia un design così particolare e come questo possa avere a che fare con la trama dei primi episodi (SPOILER A SEGUIRE!)


mercoledì 15 marzo 2017

Civiltà aliene: Americani e Inglesi non applicherebbero la Prima Direttiva


Sull'onda dell'entusiasmo per la scoperta del sistema stellare TRAPPIST-1 ed i suoi pianeti potenzialmente abitabili, l'agenzia YouGov - che si occupa di sondaggi a livello internazionale per importanti committenti, come The Economist - ha sondato il parere di Americani ed Inglesi sull'approccio da adottare in caso di contatto con civiltà extraterrestri. Il risultato? Sembra proprio che gli innumerevoli episodi di Star Trek sull'importanza della non interferenza non abbiano fatto breccia nell'immaginario degli intervistati.


martedì 14 marzo 2017

Star Trek Discovery: Nicholas Meyer spiffera una data


Sull'account twitter di Stellar Star Trek Dog, il cane di Nicholas Meyer, è apparso per un breve momento qualcosa che potrebbe avere a che fare con la data di debutto di Star Trek Discovery.

Il tweet è stato prontamente rimosso, ma un fan è riuscito a salvarne un'immagine.


George Takei: "Per me era ovvio fare una serie sul Capitano Sulu"



George Takei


Domenica scorsa, il Japanese American National Museum di Los Angeles ha inaugurato una nuova mostra intitolata "New Frontiers: I molti mondi di George Takei" dedicata allo storico interprete di Hikaru Sulu nella serie originale di Star Trek. L'attore, attivista e star dei social, ha partecipato all'evento accettando un'intervista.


venerdì 10 marzo 2017

Star Trek continuerà ad essere un franchise strategico per la Paramount (ma la strada è in salita)

Con i riflettori puntati sul debutto della nuova serie Star Trek Discovery e il risultato non brillante al botteghino per il film Star Trek Beyond, scarseggiano le notizie sul futuro cinematografico della saga.

Non aiuta il fatto che attualmente alla Paramount il posto di CEO sia vacante*, a causa degli scarsi risultati prodotti dal vecchio titolare, Brad Grey.


Ci rassicura (o meglio, rassicura gli investitori della Deutsche Bank) Robert Bakish, il CEO di un'altra azienda collegata alla Paramount, la Viacom.


giovedì 9 marzo 2017

Patrick Stewart: "I miei colleghi di The Next Generation mi hanno allungato la vita."

Patrick Stewart
A trent'anni dal debutto di The Next Generation, Patrick Stewart ringrazia i suoi amici e colleghi di TNG per averlo reso l'uomo che è oggi, nella vita e sul lavoro.

L'attore settantaseienne è stato ospite di Conan e ha parlato della sua partecipazione nei film degli X-men e di Wolverine nel ruolo del professor Charles Xavier.

Parlando dei primi anni di The Next Generation e dei suoi colleghi Jonathan Frakes, Brent Spiner, Marina Sirtis, LeVar Burton, Michael Dorn, Denise Crosby e Gates McFadden, Stewart ricorda:


Patrick Stewart doppiatore in The Emoji Movie

Patrick Stewart e il suo personaggio
In uscita il 4 Agosto 2017 per Sony Pictures negli Stati Uniti, il film d'animazione 3D The Emoji Movie racconterà il 'mondo segreto' dei nostri smartphone, in cui le onnipresenti faccine conducono la loro vita ognuna con le proprie caratteristiche e le proprie aspirazioni. Per quanto difficile da immaginare, Sir Patrick Stewart è stato scritturato per doppiare l'emoji della cacca.

Questo ruolo ha suscitato le ironie di molti, tra cui quelle di Woopy Goldberg con cui Stewart ha lavorato ai tempi di The Next Generation.


martedì 7 marzo 2017

Il CEO della CBS è molto ottimista su Star Trek Discovery

Parlando agli investitori, il capo della CBS Leslie Moonves ha parlato delle sue aspettative su Star Trek: Discovery e su come ritiene che la serie possa far aumentare la base di abbonati alla piattaforma di streaming CBS All Access.


Les Moonves


L'anno scorso Moonves aveva previsto di toccare la soglia dei 4 milioni di abbonati e oggi conferma ancora una volta quell'obiettivo:

"What we left behind" raggiunge quota $ 500,000: DS9 verrà (in parte) rimasterizzata in HD!

Grazie al supporto di oltre 7,500 backers, il documentario su Deep Space Nine - What We Left Behind - ha raggiunto il suo ultimo obiettivo raggiungendo e superando i $500,000 su Indiegogo. Questo significa che i fan potranno vedere qualcosa di davvero speciale e insperato: DS9 in HD.

Chiaramente, non tutta DS9... Tuttavia, per presentare il documentario nel migliore dei modi possibili, il produttore Ira Steven Behr ed il suo staff hanno annunciato che lavoreranno con Doug Drexler, uno dei principali responsabili degli effetti speciali di DS9, per rimasterizzare una serie di clip tratte dallo show ed inserirle nel montaggio di What we left behind. Oltre alla rimasterizzazione in HD delle pellicole originali, quest'ultimo traguardo permetterà allo stesso Drexler di mostrare come apparirebbero oggi, in alta definizione, i modelli 3D originali usati per le scene nello spazio.


Jason Isaac interpreterà il Capitano della U.S.S. Discovery

Un veterano del piccolo e del grande schermo come Jason Isaacs (Harry Potter, Il patriota, Peter Pan, The OA) è stato scritturato per impersonare il Capitano Lorca della U.S.S. Discovery, secondo varie fonti come VarietyDeadline, e TheWrap.

Jason Isaacs
Deadline aggiunge anche che il personaggio di Isaacs ricoprirà un certo peso in opposizione alla protagonista della serie, Sonequa Martin-Green, che sarà il Tenete Comandante Rainsford.





Leonard Nimoy di nuovo in Star Trek grazie agli effetti speciali?

Adam e Leonard Nimoy - TG TREK: Notizie, Novità, News da Star Trek Abram verse
Adam e Leonard Nimoy
Durante un'intervista rilasciata a TrekMovie, il regista Adam Nimoy ha espresso il suo parere sulla possibilità di "far rivivere" lo Spock interpretato da suo padre (scomparso il 27 Febbraio 2015) grazie alla computer grafica, forse proprio nella nuova serie Star Trek Discovery, dato che sarà ambientata nel periodo temporale in cui il giovane Spock serviva ai comandi del Capitano Pike.


Ecco cosa ha detto:

sabato 4 marzo 2017

In forse la partecipazione del Capitano Sisko a What we left behind

I fan che stanno seguendo la realizzazione di What we left behind avranno certamente notato l'assenza di un nome illustre che, fino a questo momento, non appare coinvolto nel documentario su DS9, ovvero Avery Brooks, interprete del Capitano Sisko.


Immagine


Il regista Adam Nimoy spiega come stanno le cose:


giovedì 2 marzo 2017

Deep Space Nine rimasterizzata in HD per "What we left behind"?

La raccolta fondi per What we left behind, il documentario dedicato a Deep Space Nine, procede molto bene, tanto che i produttori stanno pensando di rimasterizzare in HD le clip della serie che monteranno all'interno della produzione, possibilmente ricreando alcuni effetti speciali in CGI, se si raggiungerà l'ultimo stretch goal.

Sul perché la CBS non abbia ancora rimasterizzato in HD l'intera serie, vi rimando a questo articolo.



Ecco cosa dice il regista Adam Nimoy: